Discussione:
Il più brutto S.Natale della mia vita
(troppo vecchio per rispondere)
asterix
2018-12-11 15:33:02 UTC
Permalink
Il più brutto, buio e disperato S.Natale della mia vita.
Scusate lo sfogo. Sarò brevissimo.
*


Qualcuno potrebbe dirmi che Dio mi sta dando delle prove. Ma mi fare capire perchè uno come me che ha più di 80 anni, non ha più tempo per vivere e che di prove ne ha già sopportare stanza a suo tempo, che ora é arrivato e pensare al SUICIDIO come unico e finale mezzo di liberazione... ne debba incomprensibilmente sopportare altre ?
*
Altri miei pari, ma senza Morale e senza Etica professionale sguazzano nel superfluo e lo facciano pure, non sono invidioso !

Io, dopo aver pregato quasi incessantemente per mesi, mesi e anni, allo scopo di poter avere un po' più di lavoro e poter almeno vivere e morire in pace, mi sto chiedendo dove siano la Misericordia e la Provvidenza Divina.
*
"Bussate e vi sarà aperto."
"Cercate e troverete."
"Chiedete e vi sarà dato."
*
Ma queste bellissime frasi non sono forse scritte sulla S.Bibbia e sui S. Vangeli?e

Buon S. Natale a voi che potete godervelo in pace.
--
Newsgroup robomoderato - tutti gli articoli sono approvati automaticamente.
GMG
2018-12-14 07:39:50 UTC
Permalink
Post by asterix
"Bussate e vi sarà aperto."
"Cercate e troverete."
"Chiedete e vi sarà dato."
*
Ma queste bellissime frasi non sono forse scritte sulla S.Bibbia e sui S. Vangeli?e
Le frasi citate non sono senz'altro riferite al "dare" degli uomini,
perché appare chiarissimo come in tutta la Bibbia ed anche nei Vangeli
si spieghi bene che l'uomo senza Dio è una bestia tremenda che
subito passa al dominio dell'uomo sull'uomo.
Ergo le frasi sono riferite a Dio che agisce sulla terra
attraverso gli uomini "di buona volontà".
Mi dispiace molto per il tuo periodo di crisi ma Dio ha
lasciato liberi gli uomini anche di rinnegarlo.
In pratica tu stai vivendo in un mondo senza Dio
e ne subisci amaramente i risultati.
Anche le persone che oggi si sentono giovani, belle
e potenti e vivono senza Dio si ritroveranno più
avanti, nel decadimento naturale del fisico,
accelerato oggi dalla frenesia della società anche
a livello spirituale, a bussare e trovar chiuso
a cercare senza trovare ed a chiedere ma non ricevere.

Il cristiano però sa una cosa: che se rimane nel
solco di Cristo avrà la salvezza già qui sulla
terra, forse non avrà il lusso né la ricchezza
che sono cose che passano come la bellezza fisica,
ma avrà la certezza della salvezza che è la cosa
più importante e che il mondo non può dare a nessuno
nemmeno al più potente ricco e bello!
--
«I social media danno diritto di parola a legioni di imbecilli che prima
parlavano solo al bar dopo un bicchiere di vino, senza danneggiare la
collettività. Venivano subito messi a tacere, mentre ora hanno lo stesso
diritto di parola di un Premio Nobel. È l’invasione degli imbecilli».
--
Newsgroup robomoderato - tutti gli articoli sono approvati automaticamente.
Loading...