Discussion:
matrimonio misto cattolici - ortodossi
(troppo vecchio per rispondere)
Scienza per l'uomo
2008-02-17 23:22:22 UTC
alcune informazioni:
1) una ragazza cattolica può sposare un ragazzo ortodosso separato?

2) esiste l'annulamento del matrimonio presso gli ortodossi?

3) se il ragazzo diventasse cattolico il matrimonio precedente
è invalido o va comunque annullato?
Loris_ro
2008-02-18 07:33:38 UTC
Post by Scienza per l'uomo
1) una ragazza cattolica può sposare un ragazzo ortodosso separato?
bella domanda.
Post by Scienza per l'uomo
2) esiste l'annulamento del matrimonio presso gli ortodossi?
credo di si però tinei presente che gli ortodossi per la maggior parte
ammettono al matrimonio religioso i dovorziati
Post by Scienza per l'uomo
3) se il ragazzo diventasse cattolico il matrimonio precedente
è invalido o va comunque annullato?
IMHO è perfettamente valido e andrebbe richiesta la nullità! (attenzione la
CC non annulla un matrimonio semplicemente ne dichiara la nullità se ne
constata la nullità in quel caso il matrimonio semplicemente è come se non
fosse mia avvenuto).

cmq io aborrisco le soluzioni che comprendano la conversione "di comodo" o
la donna decide di abbracciare la confessione ortodossa PERCHE CI CREDE o
l'uomo decide di abbracciare la confessione CATTOLICA PERCHE CI CREDE e non
perchè così ci si può sposare in chiesa

Tanto meglio che si celebri un matirmonio misto.

Il cattolico sa o melgio dovrebbe sapere che è la sua unica occasione di
unirsi in matrimonio con un individuo e che deve accettare gli annessi ed i
connessi, l'ortodosso sa (o dovrebbe sapere) che nella sua confessione
vengono concessi fino a 3 tentativi di formare una famiglia.

se poi l'ortodosso ha il fondato sospetto di credere che il suo precedente
matrimonio ortodosso sia nullo è libero di seguire tutte le strade che la
sua confessione gli propone per fare accertare la nullità.

Ovviamente non credo che un prete cattolico si presti a celebrare un
matrimonio del genere almeno non prima che la situazione "matrimonaile
religiosa" dello sposo non sia opportunamente definita (ci sarà qualche atto
che sancisce la fine di un matrimonio e libera gli sposi a poter riprovarci
nella confessione ortodossa io credo).

per quel che ne so io i sacramenti sono comunque riconosciuti come validi
tra le due confessioni pertanto se l'ortodosso è di fatto sposato
religiosamente per la chiesa Ortodossa lo e anche per la chiesa Cattolica.

ciao.

Lo
Scienza per l'uomo
2008-02-18 08:27:32 UTC
quindi una proposta fattibile è
di fare un matrimonio misto?
ma una cattolica può sposare con matrimonio misto un ortodosso
che ha avuto un altro matrimonio?
Eliyyahu
2008-02-18 12:43:36 UTC
Post by Scienza per l'uomo
1) una ragazza cattolica può sposare un ragazzo ortodosso separato?
2) esiste l'annulamento del matrimonio presso gli ortodossi?
3) se il ragazzo diventasse cattolico il matrimonio precedente
è invalido o va comunque annullato?
Spero di rispondere adeguatamente...
1 - NO: se uno sposa una/o ripudiata/o commette adulterio.
2 - Chiariamo il senso della domanda.
2.a - dichiarare il matrimonio mai avvenuto causa impedimento; Ok
2.b - divorzio: una volta sola (pope ortodosso disse)
3 - Il matrimonio resta valido e non è annullabile per "privilegio
paolino" in quanto questo vale solo per coppia non cristiana dove
uno si converta. Ortodosso = cristiano, quindi KO
Maurizius