Discussione:
Catechismo
(troppo vecchio per rispondere)
marmellata23
2016-11-14 06:10:41 UTC
Permalink
Raw Message
Mi vado convincendo che non e' la Bibbia il libro fondamentale della
fede. Puo' esserlo ancora il Vangelo perche' si limita all'Annuncio ed
ha una valida attualita' ma non l'Antico Testamento. Il ruolo della
Bibbia e' quello di documentare storicamente la Storia della nostra
Religione ad un certo stadio di sviluppo senza l'evoluzione susseguita
grazie all'intelligenza e all'azione dello Spirito Santo nella Storia.
Il libro fondamentale di una Religione e' il suo Catechismo dove si
condensa la sapienza, il Deposito della Fede, tramandata, insegnata e
annunciata a tutti in modo comprensibile perche' tutti siano Salvati. La
Bibbia la lasciamo agli studiosi consapevoli della difficolta' di
tradurre in termini moderni una controversa storia antica che forse non
e' cosi' Sacra come si vorrebbe far credere.
--
marmellata23 <***@yahoo.it>
--
Newsgroup robomoderato - tutti gli articoli sono approvati automaticamente.
Marco O. dal quark bunga bunga
2016-11-14 07:35:18 UTC
Permalink
Raw Message
Post by marmellata23
Mi vado convincendo che non e' la Bibbia il libro fondamentale della
fede. Puo' esserlo ancora il Vangelo perche' si limita all'Annuncio ed
ha una valida attualita' ma non l'Antico Testamento. Il ruolo della
Bibbia e' quello di documentare storicamente la Storia della nostra
Religione ad un certo stadio di sviluppo senza l'evoluzione susseguita
grazie all'intelligenza e all'azione dello Spirito Santo nella Storia.
Il libro fondamentale di una Religione e' il suo Catechismo dove si
condensa la sapienza, il Deposito della Fede, tramandata, insegnata e
annunciata a tutti in modo comprensibile perche' tutti siano Salvati. La
Bibbia la lasciamo agli studiosi consapevoli della difficolta' di
tradurre in termini moderni una controversa storia antica che forse non
e' cosi' Sacra come si vorrebbe far credere.
Sono in totale disaccordo, il "catechismo" è intriso delle opinioni personali dell'autore e delle tendenze teologiche del momento.

M.
--
Newsgroup robomoderato - tutti gli articoli sono approvati automaticamente.
marmellata23
2016-11-14 10:53:46 UTC
Permalink
Raw Message
On Sun, 13 Nov 2016 23:35:18 -0800 (PST)
Post by Marco O. dal quark bunga bunga
Post by marmellata23
Mi vado convincendo che non e' la Bibbia il libro fondamentale della
fede. Puo' esserlo ancora il Vangelo perche' si limita all'Annuncio
ed ha una valida attualita' ma non l'Antico Testamento. Il ruolo
della Bibbia e' quello di documentare storicamente la Storia della
nostra Religione ad un certo stadio di sviluppo senza l'evoluzione
susseguita grazie all'intelligenza e all'azione dello Spirito Santo
nella Storia. Il libro fondamentale di una Religione e' il suo
Catechismo dove si condensa la sapienza, il Deposito della Fede,
tramandata, insegnata e annunciata a tutti in modo comprensibile
perche' tutti siano Salvati. La Bibbia la lasciamo agli studiosi
consapevoli della difficolta' di tradurre in termini moderni una
controversa storia antica che forse non e' cosi' Sacra come si
vorrebbe far credere.
Sono in totale disaccordo, il "catechismo" è intriso delle opinioni
personali dell'autore e delle tendenze teologiche del momento.
Non e' altrettanto facile una lettura unanime della Bibbia alle luce
degli ultimi studi su di essa. Gia' in origine la Bibbia ha fonti
diversificate e di difficile interpretazione senza aggiungere
l'addomesticamento alla propria teologia delle diverse traduzioni
moderne. Ognuno praticamente si fa la sua Bibbia e la dichiara Sacra: mi
sembra un artifizio per il popolino che non ha piu' ragione di
esistere. Poi la Storia e' continuata: dove aggiungere quanto ritenuto
valido aggiungere per il Deposito della Fede? Il Catechismo mi sembra il
luogo piu' adatto. Intendiamoci, non ritengo il Catechismo moderno
superiore ad esempio a quello di Pio X anche se non conosco i dettagli
e non sono uno studioso. Se dovessimo aggiungere al Catechismo le ultime
esternazioni di Papa Francesco forse corromperemmo un po' il Deposito
della Fede: ma qui lo dico e qui lo nego, non seguitemi perche' mi sono
perso anche io. La mia Fede e la mia ricerca di Dio si e' formata sul
Catechismo e non sulle Sacre Scritture che di Sacro credo abbiano ben
poco.
--
marmellata23 <***@yahoo.it>
--
Newsgroup robomoderato - tutti gli articoli sono approvati automaticamente.
Marco O. dal quark bunga bunga
2016-11-14 12:20:15 UTC
Permalink
Raw Message
Post by marmellata23
Non e' altrettanto facile una lettura unanime della Bibbia alle luce
degli ultimi studi su di essa. Gia' in origine la Bibbia ha fonti
diversificate
Di poco e su punti non sostanziali.
Post by marmellata23
l'addomesticamento alla propria teologia delle diverse traduzioni
Che è fatto dai diversi catechismi.

M.
--
Newsgroup robomoderato - tutti gli articoli sono approvati automaticamente.
Loading...